© 2019 by Lighea Onlus

 AIEMm 

Associazione per l’Informazione contro l’Emarginazione dei Malati mentali

Il nome, immaginandolo come la pronuncia di due parole inglesi, dice: I Am. Ci sono. Esisto. Guardami. E una seconda emme, questa volta minuscola, avverte: MAD. Sono matto.

Ti faccio paura? Ci sono e sono matto. Non chiudermi fuori. Dammi una mano.

 

Esiste una grande ostacolo nella cura del paziente, che si traduce nella negazione al diritto di scelta del luogo di cura da parte della persona malata e dei suoi familiari. Spesso i trasferimenti da un servizio all'altro vengono dettati da motivazioni amministrative-burocratiche piuttosto che dalle reali esigenze cliniche della persona. Tutto questo porta ad una situazione che non tiene conto delle marcate specificità delle patologie mentali, e del risvolto che esse hanno su ciascun individuo.

Promossa e sostenuta dalla Fondazione Lighea l'AIEMm, associazione di volontariato onlus creata nel 1996, è in prima linea nella difesa dei diritti dei malati mentali.


Gestita dai pazienti, dai genitori e i parenti di persone affette da psicopatologie ha come obiettivi:

  • fornire assistenza pratica al malato e alle famiglie

  • porsi come interlocutore nei confronti delle istituzioni sanitarie

  • divulgare le informazioni relative al disagio psichico attraverso campagne di sensibilizzazione e l'organizzazione di eventi mirati.

Aiemm Onlus 
via Santa Marta 15
20131 Milano
aiemmonlus@gmail.com